Avete mai sentito di un cane fatto sindaco? E di un trend in cui si paragona un Golden a Chris Evans, il grande Captain America? Al mondo esistono cose davvero folli, e questi Golden Retriever famosi ne sono protagonisti.

Essendo parte integrante della nostra vita, i nostri amici a 4 zampe condividono con noi esperienze, emozioni, attenzioni. In questo mondo ormai gigantesco, la semplicità di un’animale fa spesso breccia più di mille parole. Forse è anche per questo che i Golden Retriever stiano diventando così famosi sui social e nel mondo dei media.

Alcuni Golden vivono di luce riflessa dei loro proprietari. Ma esistono anche esemplari talmente speciali da essersi guadagnati onorificenze e fama per proprio conto.

Ma spulciando internet si possono trovare cose che vanno davvero oltre la follia (in modo ironico, si intende), di cui i Golden Retriever sono protagonisti inconsapevoli, loro malgrado.

Se siete in vena di buon umore, non perdetevi queste divertenti chicche.

Un cane da VIP: molti personaggi famosi lo scelgono (o lo hanno scelto)

Mika

Mika

Ophra

Oprah Winfrey

Come molti di noi, anche le vere e proprie star amano esibire i propri amici a 4 zampe. Irradiati dalla luce dei propri padroni, questi bellissimi Golden Retriever diventano dei VIP a tutti gli effetti. Ormai non si contano più le celebrità a livello internazionale che hanno scelto questo fantastico cane come compagno di vita.

Mika, cantautore e showman libanese naturalizzato britannico, adora il suo amico dorato e le ha donato un nome molto particolare, Melachi the witch. Oppure anche la grande Oprh Winfrey, conduttrice televisiva, attrice e filantropa statunitense, considerata tra le donne più potenti al mondo, che non ha un golden ma ben due, Luca e Gracie.

Jackie Chan

Jackie Chan

Nick Jonas

Nick Jonas

Per coloro che amano l’azione, ecco Jones e JJ, i Golden Retriever dell’attore protagonista dei più famosi film di arti marziali Jackie Chan. Tuttavia, noi lo ricordiamo maggiormente per Pallottole Cinesi, ma sono gusti.

Chi ha vissuto la propria adolescenza negli anni ’10 (fa strano scrivere così, si) conosce, volente o nolente, Nick Jonas, attore, cantautore e musicista statunitense che faceva parte della band Jonas Brothers insieme ai fratelli Joe e Kevin. Anche lui non ha resistito al fascino di questi bellissimi animali, tanto da non separarsi mai dal suo Elvis.

A proposito di Star ecco @retrievans: il trend su Twitter che paragona Captain America ad un Golden Retriever

Golden Retriever famosi? No, questo è Chris Evans, AKA Captain America nel celebre Multiverso Marvel degli Avengers, iniziato ormai 13 anni fa con l’uscita al cinema di Iron Man.

Cosa c’entrano i Golden Retriever? Presto detto. Da settembre 2019, ha preso piede un trend su Twitter che metteva a confronto la somiglianza dei Golden con l’attore, scatenando l’ilarità generale dei followers. Questa è forse una delle cose più folli e bizzare che ci è mai capitato di vedere, siamo sinceri.

Chris Evans

Il fenomeno è nato dall’account Twitter @retrievans, sulla scia del successo ottenuto dall’analoga iniziativa che fa emergere le somiglianze tra Tessa Thompson e delle adorabili caprette.

Le foto dell’interprete di Captain America e delle sue versioni a quattro zampe nei mesi sono diventate incredibilmente apprezzate sui social media e su Twitter il profilo Chris Evans as Golden Retrievers è arrivato a superare quota 61mila followers, raccogliendo migliaia di like e di condivisioni.
Le immagini ritraggono Chris Evans al volante, elegante in vista della cerimonia degli Oscar, in momenti di relax e sul set dei film. Accanto, ovviamente, c’è uno scatto incredibilmente somigliante con protagonista un cane dall’espressione e dalla posa simili a quella della star.

Preparatevi, perchè se come noi non conoscevate questa cosa, è davvero ai limiti dell’assurdo. Niente Golden Retriever famosi, ma è come se lo fossero.

CE
CE
CE
CE
CE
CE
CE
CE

Ma le stranezze non sono finite, soprattutto se sono MADE IN USA: un Golden eletto Sindaco

Mayor Max

Per una buona causa si arrivano a compiere gesti da cartone animato, ma gli americani amano le stravaganze. Maximus Mighty Mueller II, noto anche come Max, è stato eletto primo cittadino di Idyllwild, California, una città che appartiene ad una “area non incorporata”.

Questo vuol dire che è un’area amministrativa che non fa parte di nessun’altra amministrazione (municipalità, distretto o contea) e per la quale non è prevista la figura di un sindaco “umano”.

Questo bellissimo esemplare di cinque anni ha preso il posto di un predecessore e guida la giunta insieme a due vice, Mikey e Mitzi.

Questa simpatica quanto stravagante tradizione è nata nel 2012, quando a Idyllwild venne promossa una campagna di raccolta fondi per il salvataggio degli animali in difficoltà. Data la natura particolare della comunità vengono aperte delle “elezioni amministrative” aperte agli animali. Vi si iscrivono ben 14 cani e 2 gatti.

Da quel giorno in poi, la cittadina ha sempre continuato ad eleggere i proprio sindaci in questo modo. Il ruolo di Max II consiste nel partecipare ad eventi ufficiali ed eventi di beneficenza con tanto di cravatta, adatta per l’occasione.

Per non farsi mancare nulla, questo efficiente sindaco ha anche un proprio sito Web. Noi non riusciremmo a pensare ad una cosa più americana di così. Beh, forse potremmo anche farlo, si, ma perchè rovinare il divertimento?

Così moderni ma ormai così classici: Instagram, la casa dei Golden Retriever famosi

I social network sono uno degli elementi più iconici della nostra società. Simbolo di progresso, ormai allo stesso tempo sono ormai un grande classico. Pochi di noi ricoordiamo la nostra vita prima dell’avvento di Facebook (2004) o Instagram (2010).

In questo mondo, gli animali si sono insinuati pian piano. Prima assieme ai propri padroni, poi con profili totalmente dedicati, veramente impersonati dai nostro amici. 

Tutte le razze di cani sono protagonisti di Instagram, ma due sono le più amate. Stiamo parlando dei bellissimi Bulldog Fancesi e, ovviamente, dei Golden Retriever. Divertenti, iconici, irriverenti e spensierati, questi Golden stanno davvero meglio di noi. E anche, viaggiano più di noi.

Aspen: La star di Instagram che posta più di noi

Aspen
Aspen 2
Aspen 3
Aspen 4

Il Golden Retriever di sette anni conosciuto online come @aspenthemountainpup ha più di 275mila follower, segue 260 profili e si è raccontato con oltre 600 post. Spesso, viene fotografato dai suoi amici umani Hunter e Sara Lawrence immerso nella splendida natura dei parchi americani. E questo fa sognare il web, che lo premia con una media di 15mila like per post.

Il cane, che vive a Denver in Colorado, non disdegna le avventure fuori porta e predilige i paesaggi montuosi.

I laghi del Canada sono una delle sue mete preferite, dove pratica canoa con i suoi padroni e gode dell’aria pulita delle montagne.
Ma come ogni star di Instagram che si rispetti, esibisce impeccabili outfit adatti a ogni occasione. Cappelli, mantelline, occhiali da sole e scarpette sono tra i suoi accessori preferiti, ma è stato ritratto anche con copertine, sciarpe e… carta igienica.

Le giornate di Aspen scorrono placide tra passeggiate, giochi nella neve, bagni nei laghi, campeggio, coccole e pisolini. Una vita degna di un influencer umano. Anzi, forse Aspen lavora anche di più, non credete?

Charlie The Golden: Certified weirdo

Charlie
Charlie 2
Charlie 3
Charlie 4

Questo stupendo profilo, certificato e accompagnato dalla dicitura “Certified Wierdo“, non è particolare per le pose o i paesaggi caratteristici. Ciò che lo contraddistingue sono le caption ironiche, esilaranti e familiari.

Inoltre, quasi tutti i post sulla pagina sono video di divertentissime scene di vita normale. Quando si dice l’arte nella semplicità. La bellezza nei gesti comuni.

Assieme a lui altri componenti della famiglia come cani (tra cui un’altro stupendo Golden) e un buffissimo gatto. Anche la diatriba cane/gatto è spesso al centro delle comiche. E sappiamo quanto questa faccia presa sul pubblico , vero?